Utilizzo dei gas medicali in sicurezza

Dettagli dell'evento

Quando

dal 06/05/2021 alle 08:15
al 16/11/2021 alle 17:30

Con l’entrata in vigore del D.Lvo 219/2006 i gas medicali sono stati classificati come farmaci e questa legge ha modificato profondamente la gestione dei gas medicali. Alcuni gas utilizzati in ambito ospedaliero, in base alla destinazione d’uso, sono classificati come dispositivi medici e pertanto disciplinati dal D.Lgs 46/1997. I gas medicali si distinguono da tutti gli altri farmaci per alcune caratteristiche particolari: imballaggio (recipienti a pressione mobili/bombole e serbatoi criogenici) e servizio (stoccaggio, conservazione, manutenzione). In riferimento a quest’ultimo punto, il Dlgs 81/2008 e il DM 19/03/2015 ne regolano lo stoccaggio e la movimentazione in sicurezza anche in termini di prevenzione degli incendi e sono diverse le professionalità interessate alla gestione dei gas medicali, pertanto una maggior conoscenza delle normative sui gas medicali può contribuire alla maggior sicurezza nei luoghi di lavoro.

Obiettivi del corso:

acquisire le nozioni sui gas medicali e sull’impianto di distribuzione di essi anche alla luce della normativa di riferimento Dlgs 219/06, UNI EN ISO 7396 all.G etc. Acquisire le nozioni inerenti i rischi e la prevenzione dei rischi nell’utilizzo dei gas medicali nelle strutture ospedaliere, acquisire le nozioni per l’ottimale utilizzo degli accessori legati ai gas medicali.

Programma:

Introduzione al corso; nozioni sui gas medicinali e nozioni sui gas: i diversi stati della materia; proprietà chimico-fisiche dei gas medicali; metodi di identificazione, controllo ed analisi; origine dei diversi gas medicinali; i diversi metodi di produzione; la Farmacopea ufficiale; il dispositivo medico per la distribuzione dei gas medicinali; (IDGM): aggiornamento leggi e norme (ISO EN UNI 7396, l’allegato G: responsabilità di gestione); permesso di lavoro e gestione delle emergenze; criteri di sicurezza per l’utilizzo di: bombole e contenitori mobili (Stroller e contenitori madre); la movimentazione delle bombole; legislazione di riferimento; la nuova etichettatura e identificazione; revisioni periodiche e la loro conservazione nei reparti; rischi (aree sovra ossigenate e aree sott’ossigenate); flussometri/umidificatori; riduttori; materiali utilizzati per somministrare gas medicinali; corretto utilizzo; rischi e pericoli.
Discussione di uno o più incidenti. Test

Responsabile del corso: Dott.ssa Carla Fraguglia - Dirigente S.C. Farmacia

Docente del corso: dr. Massimo Mocci

Destinatari del corso: 15 operatori sanitari per ogni edizione di cui 3 dirigenti medici e farmacisti e 12 del comparto individuati da S.C. Professioni Sanitarie

Crediti formativi: 7,6 ECM

Durata: 4 ore

Modalità didattica:

corso FAD webinar su piattaforma meet.

Dall'8 settembre p.v. il corso sarà ESCLUSIVAMENTE IN PRESENZA

 

Date

Orario

Edizione

giovedi 6 maggio 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

8

giovedi 6 maggio 2021

Dalle 13.30 alle 17.30

9

martedi 8 giugno 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

10

mercoledi 8 settembre 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

12

mercoledi 8 settembre 2021

Dalle 13.30 alle 17.30

13

giovedi 23 settembre 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

14

giovedi 23 settembre 2021

Dalle 13.30 alle 17.30

15

mercoledi 6 ottobre 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

16

mercoledi 6 ottobre 2021

Dalle 13.30 alle 17.30

17

martedi 16 novemnbre 2021

Dalle 8.15 alle 12.30

18

martedi 16 novemnbre 2021

Dalle 13.30 alle 17.30

19

 

Il corso è terminato SOLO dopo aver  superato il test di apprendimento e aver compilato il test di gradimento che va inviato a: iscrizioni@galliera.it
Non è necessario inviare l'attestato di partecipazione alla S.S.C. Formazione perchè l'acquisizione è automatica.

Modalità d’iscrizione:

l’iscrizione alla parte FAD avviene tramite e-mail a iscrizioni@galliera.it.

Non è possibile iscriversi autonomamente nella piattaforma aziendale.

Il personale afferente alla S.C. Professioni sanitarie deve concordare la partecipazione ai corsi con il proprio diretto superiore: i nominativi devono pervenire alla struttura Formazione tramite il diretto superiore, non dal singolo operatore, che indicherà nominativo, modalità prescelta e, in caso di presenza in Aula, la data preferibile

Accesso FAD:

Accedere alla piattaforma moodle tramite il seguente collegamento: https://corsi.galliera.it/moodle/; inserire le proprie credenziali di rete (dominio Galliera), quindi cliccare sul titolo del corso di interesse.

La formazione FAD deve essere effettuata fuori orario di servizio, il dipendente avrà formalmente riconosciute le ore previste da ogni corso FAD come riportato nella relativa I.O. FAD presente nell’area riservata sezione moduli/documenti.

Modalità timbratura svolgimento FAD all’interno dell’Ente

La causale “FAD INTERNA” serve a rilevare la presenza all'interno dell'Ente, anche ai fini assicurativi e concorre a soddisfare il debito orario.

  1. Fuori servizio: scegliere sul rilevatore presenze la causale FAD interna e passare il badge in Entrata. Al termine dello svolgimento del corso, scegliere nuovamente sul rilevatore presenze la causale FAD interna e passare il badge in Uscita (due timbrature).

  2. In servizio: dopo essere usciti dall’orario di servizio avendo passato il badge in Uscita, scegliere sul rilevatore presenze la causale FAD interna e passare il badge in Entrata. Al termine dello svolgimento del corso, scegliere sul rilevatore presenze la causale FAD interna e passare il badge in Uscita, ripassarlo nuovamente in Entrata per riprendere servizio, se previsto (quattro timbrature).

       

     

    SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

    S.S.C. Formazione
    Dirigente responsabile: Dott.ssa Micaela Pagliano
    E.O. Ospedali Galliera - Genova
    Mura delle Cappuccine 14 16128 GENOVA
    Tel. 010 5634047/2033
    e-mail: segreteria.formazione@galliera.it

    Azioni sul documento
    « ottobre 2021 »
    ottobre
    lumamegivesado
    123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031