FAQ - Domande frequenti

Formazione

Formazione interna ed esterna

Domande e risposte dal Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario

Corso di laurea in infermieristica

Corso OSS

 

FAQ Formazione interna ed esterna

    • Come posso conoscere il piano formativo aziendale?
      Il Piano formativo aziendale è pubblicato nella pagina della Formazione.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso organizzato dall'Ente?
      Prima di iscrivermi, devo acquisire il parere favorevole del diretto superiore, in caso affermativo seguire le indicazioni riportate nella scheda pubblicata sul piano formativo aziendale per ogni singolo corso. L’iter completo è descritto dal documento “procedura centrale formazione interna ed esterna” (in fase di approvazione). Al termine del percorso autorizzativo, la segreteria della Formazione da’ comunicazione al richiedente dell’avvenuta iscrizione.
    • Ci sono casi in cui non posso partecipare come discente?
      • Se non sono tra le figure alle quali il corso è dedicato.
      • Se non ho avuto l’autorizzazione da parte del mio Responsabile.
      • Se sono  assente per malattia, infortunio, maternità e aspettativa a qualsiasi titolo usufruita.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso FAD?
      Devo avere i requisiti richiesti dal corso e l’autorizzazione del mio diretto superiore.Per svolgere il corso devo accedere al sistema operativo Moodle registrandosi, attraverso l'account personale formato da username e password (si intendono le credenziali di rete istituzionali nome.cognome@galliera.it e la propria password).Svolgere poi il corso e rispondere ad una serie di domande di verifica al termine del quale sarà verificato il superamento del test e quindi del corso.
      Istruzione operativa Formazione a distanza
      Il percorso è diverso per i corsi posti sulla piattaforma di altri provider, ad esempio corso anticorruzione PFA 2019.
    • Dove devo svolgere il corso FAD?
      Da un qualsiasi PC non in orario di servizio, anche dal PC al domicilio.
    • Devo spedire l'attestato al termine di un Corso FAD?
      Se il corso è all'interno del Piano Formativo aziendale l'inserimento dell'attestato nel proprio fascicolo formativo è automatico. Se il corso è in agiornamento è in aggiornamento obbligatorio è necessario inviare l'attestato a segreteria.formazione@galliera.it, se è in aggiornamento facoltativo si può inserire direttamente al seguente link.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso organizzato fuori dall'Ente come discente?
      Posso partecipare con due modalità.
      Aggiornamento obbligatorio: Se il mio diretto superiore ritiene che un evento formativo sia strettamente connesso all’attività svolta nell’ambito della Struttura stessa, autorizzerà la partecipazione con imputazione della spesa sui fondi della Struttura, ove disponibili, o diversamente sul budget della formazione; per la richiesta devo utilizzare il modulo "Autorizzazione aggiornamento obbligatorio esterno” e allegare il programma dettagliato dell’evento e la scheda di iscrizione compilata e firmata dal partecipante. La richiesta seguirà l’iter previsto fino all’approvazione definitiva con provvedimento autorizzativo. Il dipendente in aggiornamento obbligatorio si considera in servizio a tutti gli effetti, anche dal punto di vista assicurativo.
      Aggiornamento facoltativo: Se il mio diretto superiore non ritiene l’evento formativo di specifico interesse per l’attività della Struttura, ma pur sempre connesso all’attività professionale svolta, autorizzerà la partecipazione in aggiornamento facoltativo; per la richiesta devo usare la piattaforma Iris Web. Le spese sono a carico del partecipante. Per inserire i corsi effettuti in formazione libera nel proprio fascicolo personale sulla piattaforma GECO seguire le istruzioni.
    • Cosa devo fare per aggiornare il mio fascicolo formativo sul portale del dipendente?
      Aprendo il fascicolo del dipendente dalla home page della intranet, su Iris web - sezione Formazione -  “I miei corsi".- entrando con le proprie credenziali di rete e seguendo le istruzioni si possono aggiungere i corsi di formazione facoltativa effettuati
    • Quanti crediti sono necessari nel triennio 2017/2019?
      150 crediti.
    • Esiste la possibilità di avere riduzioni di crediti?
      I professionisti sanitari che nel precedente triennio (2014-2016) hanno acquisito un numero di crediti compreso tra 121 e 150 hanno diritto alla riduzione di 30 crediti dell’obbligo formativo nel triennio 2017-2019. Coloro che hanno acquisito un numero di crediti tra 80 e 120 hanno diritto alla riduzione di 15 crediti.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso organizzato dall'Ente come docente?
      Devo rivolgermi ai RAF del dipartimento a cui appartengo e al Responsabile dell’evento in fase di elaborazione dello stesso.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso organizzato fuori dall'Ente come docente?
      La docenza dev'essere autorizzata dall’Ente ed è considerata una trasferta.
    • Cosa devo fare per proporre un corso da organizzare all'interno dell'Ente?
      Devo rivolgermi ai RAF del dipartimento a cui appartengo, l’elenco nominativo è al seguente link.
    • Cosa devo fare se devo prenotare uno spazio all'interno dell'Ente per un evento/corso?
      Devo rivolgermi alla segreteria della Formazione, segreteria.formazione@galliera.it, che prenoterà l’aula più opportuna all’evento da svolgere
    • Che cosa è una sponsorizzazione?
      È un contratto a titolo oneroso mediante il quale una parte (sponsor) si impegna ad offrire denaro, beni o servizi per sostenere la realizzazione di eventi congressuali e formativi, accreditati (ECM) o meno.La Sponsorizzazione nell’ambito della formazione continua per le professioni sanitarie va incontro a specifiche limitazioni indicate da un'apposita normativa; in particolare è stabilito che la formazione continua sia esente da ingerenze di natura commerciale inerenti l'ambito sanitario.
    • Che cosa è un contributo liberale?
      Consiste nell’erogazione spontanea da parte di un soggetto privato di somme di denaro o beni effettuata a favore di Istituzioni di vario genere.
    • Cosa deve fare un’azienda commerciale per invitare un dipendente ad un corso fuori dall'Ente?
      Inviare lettera al Direttore Generale (E.O. Ospedali Galliera Mura delle Cappuccine 14, 16128 Genova), con la quale l’azienda si offre di pagare l’iscrizione (ed eventualmente anche le spese di viaggio e soggiorno) di uno o più dipendenti di una ben precisata Struttura dell’Ente ad un determinato evento formativo o congressuale. I partecipanti devono essere identificati solo in base alla loro qualifica, mai nominalmente; sarà l’Ente, in caso d’accettazione dell’offerta, a comunicare all’azienda i nominativi degli interessati.
    • Cosa devo fare per partecipare ad un corso fuori dall'Ente su invito di una azienda commerciale?
      Compilare richiesta d’aggiornamento facoltativo o obbligatorio che seguirà il consueto iter autorizzativo, se la partecipazione è offerta da un’azienda commerciale e il Direttore/Dirigente resp.le di Struttura mi ha indicato all’azienda commerciale che offre la partecipazione al corso vedi punto precedente.
    • Cosa deve fare uno sponsor per sostenere un corso all'interno dell'Ente?
      Presentare una proposta di sponsorizzazione, compilando l’apposito modulo predisposto dalla S.C. Affari generali e liberamente consultabile sul sito Internet dell’Ente nell’apposita sezione Amministrazione Trasparente. Se l’importo presunto di spesa supera i 40.000,00 Euro, lo sponsor dovrà rispondere all’apposito avviso di sponsorizzazione, pubblicato sul sito internet dell’Ente, per partecipare alla successiva procedura selettiva concorrenziale con la quale verrà effettuata dall’Ente la scelta dello sponsor.

    FAQ Corso di Laurea in infermieristica

    • Quali requisiti devo possedere per iscrivermi al corso di Laurea in Infermieristica?
      Per iscriversi è richiesto il diploma di scuola secondaria superiore di durata:
      • 5 anni
      • 4 anni + anno integrativo
      • 4 anni:
      • - Istituto magistrale valido per tutti i corsi
      • - Liceo artistico (II sezione) valido per tutti i corsi
      • In entrambi i casi agli studenti sono assegnati obblighi formativi aggiuntivi da svolgere durante il primo anno di corso.
      • - Liceo artistico (I sezione) valido per tutti i corsi solo se associato all'anno integrativo.
      • Indipendentemente dal titolo di istruzione secondaria, chiunque sia in possesso di Laurea può iscriversi ad un altro corso di Laurea.
    • Cosa devo fare per iscrivermi al corso di laurea in infermieristica?
      Per iscriversi all'Università, è necessario effettuare ONLINE.
      ( Per i corsi a numero programmato generalmente intorno alla metà di luglio ed entro le scadenze previste dalle disposizioni ministeriali e dal bando di concorso ).
      • 1. La registrazione  al portale https://www.studenti.unige.it/iscrizioni/preimmatricolazioni/ (se non si è già registrati)
      • 2. La pre-immatricolazione
      • La domanda di pre-immatricolazione ONLINE va compilata entro le date specificate per ogni anno.In ogni caso seguire correttamente le indicazioni presenti sul sito.
    • Dove posso trovare informazioni sul corso di Laurea in Infermieristica?
      Si possono trovare informazioni sul sito: https://corsi.unige.it/9276
      Nel caso si vogliano avere indicazioni più pratiche rispetto all'organizzazione del corso è possibile telefonare al:
      • Coordinatore Tecnico Pratico del Corso di Laurea Polo Galliera
        Dott.ssa Chiara Bongioanni tel. 010 563 4034
      • Tutor Universitario del Corso di Laurea Polo Galliera
        Dott.ssa Daniela Maloberti tel. 010 563 4033

    FAQ Corso OSS

    • Cosa devo fare per iscrivermi al corso OSS?
      Per iscrivermi ad un corso OSS devo contattare una delle Agenzie formative accreditate che operano in paternariato con ASL3 o E.O. Ospedali Galliera. E' possibile individuare gli estremi di tali agenzie sul sito della Regione Liguria attraverso il seguente link:http://www.iolavoroliguria.it/area-cittadino/studiare/formazione-professionale/enti-di-formazione.html
    • Quali sono i requisiti di accesso  al Corso OSS?
      Per l’accesso ai corsi di formazione dell’Operatore Socio Sanitario è richiesto: assolvimento dell’obbligo di istruzione (certificazione attestante l’acquisizione delle competenze di base connesse all’obbligo di istruzione per i nati dal 1993 o  titolo di studio conclusivo del primo ciclo – terza media per i nati negli anni precedenti) ed il compimento del 18° anno di età alla data di iscrizione al corso.
    • Sono un cittadino straniero:quali sono i requisiti di accesso al Corso OSS?
      I cittadini stranieri dovranno dimostrare il possesso del requisito dell' assolvimento dell’obbligo di istruzione nei seguenti modi:
      • extracomunitari: oltre al permesso di soggiorno, occorre presentare la dichiarazione di valore in originale attestante percorso scolastico. Tale documento deve essere rilasciato dalla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese a cui appartiene la scuola che ha rilasciato il titolo. Non possono essere accettate eventuali dichiarazioni di valore rilasciate dalle rappresentanze straniere in Italia.
      • comunitari  è possibile presentare , in originale, la traduzione asseverata del titolo conseguito nel paese di origine purchè l’Ente sia in grado di esprimere il giudizio sul livello del titolo di studio e sulle competenze acquisite.
      • verrà effettuato l’accertamento del grado di conoscenza orale e scritto della lingua italiana, livello minimo richiesto B1,  attestato dai Centri provinciali d’istruzione per gli adulti (CPIA) di riferimento.
    • Quali sono le modalità di ammissione al Corso OSS?
      Per l’ammissione al corso è necessario:
      • dichiarazione di idoneità psicofisica alla mansione ottenuta mediante accertamento medico.
      • superamento di un colloquio individuale psico – attitudinale gestito dall’ente formativo che individua una commissione di esperti (psicologo, esperto di selezione del personale, formatore con esperienza specifica nel settore, ecc.) che accertino la motivazione, l’orientamento al profilo e la capacità di gestione del colloquio. Il colloquio dovrà anche fornire al candidato elementi per verificare che il corso risponda alle proprie aspettative.
      Azioni sul documento