La culla per la vita

La culla per la vita, situata in via Silvio Pellico (dal Pronto Soccorso Ospedale Galliera - lato farmacia), rappresenta un'importante iniziativa, di alto valore sociale e civile per la Città. Un significativo strumento di tutela e solidarietà per venire incontro a situazioni di difficoltà, nella speranza che si possano evitare gesti angosciosi e disperati.

La posizione della culla consente l'intervento immediato del personale sanitario una volta che il neonato viene depositato, a fronte di un accesso facile e veloce nel massimo della privacy per il genitore. Alcuni cartelli e un cancello (da via Silvio Pellico in prossimità del Pronto Soccorso) introducono alla porta dell'edificio, dove all'interno - in un piccolo ambito dedicato nella massima sicurezza e comfort per il bambino - è situata la speciale culla, con materassino ad acqua che conserva una temperatura costante di 37° centigradi.

Il genitore una volta posizionato il neonato nella culla, prima di allontanarsi, deve premere un pulsante direttamente collegato in Pronto Soccorso, in alternativa a un sistema di sensori che rilevano la presenza del piccolo. Da quel momento viene attivato un protocollo specifico che prevede il trasferimento del bambino in Pronto Soccorso per un primo check sulle condizioni cliniche, in attesa di un neonatologo specialista - contestualmente attivato dal Pronto Soccorso - accompagnato da un infermiere e da una piccola unità mobile di rianimazione per il trasporto del neonato in reparto.

Culla-ingresso

Culla-interno

Azioni sul documento