Pronto soccorso

Quando rivolgersi al Pronto soccorso

  • gravi emergenze;
  • minaccia di perdita dell'integrità fisica;
  • compromissione di organi vitali.

Quando non rivolgersi al Pronto soccorso

  • in sostituzione del Medico di medicina generale;
  • per usufruire di visite specialistiche ed esami senza pagare il ticket;
  • per eludere le liste di attesa.

In generale, è bene utilizzare i servizi del Pronto soccorso per problemi urgenti e non risolvibili dal medico di famiglia, dal pediatra di libera scelta o dai medici della continuità assistenziale (guardia medica): un corretto utilizzo delle strutture sanitarie evita disservizi per le strutture stesse e per gli altri utenti.

Le persone che accedono al Pronto soccorso vengono valutate immediatamente dal personale infermieristico che assegna loro un codice-colore a seconda del livello d'urgenza, questa valutazione è chiamata Triage.

E' possibile consultare in tempo reale lo stato della sala di attesa (numero di persone in attesa e numero di persone in visita) al Pronto soccorso dell' E.O. Ospedali Galliera e in tutti i Pronto Soccorso dell'area metropolitana genovese, con un aggiornamento costante ogni due minuti.

Pronto soccorso Galliera: direttore dott. Paolo Cremonesi
Dipartimento di Emergenza e Accettazione (DEA) di primo livello
La struttura garantisce servizio di pronto soccorso medico e chirurgico 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno.

Azioni sul documento