Attività ed indirizzi terapeutici

S.S.C. Emodinamica

L'attività clinica della Struttura Complessa Cardiologia è prevalentemente focalizzata sul trattamento della cardiopatia ischemica.

Nei 20 letti del reparto (6 di Unità Coronarica, 12 di degenza ordinaria e 2 di day-surgery) vengono ricoverati circa 1200 pazienti all'anno, la maggioranza affetti da infarto miocardico, angina pectoris, od aritmie potenzialmente pericolose per la vita.

Parte integrante della Struttura di Cardiologia è il Laboratorio di Emodinamica, che esegue indagini diagnostiche e procedure interventistiche riguardanti in misura prevalente la cardiopatia ischemica, ma trattando anche pazienti con cardiopatie valvolari, malattie del circolo polmonare e dell'aorta toracica, cardiomiopatie, cardiopatie congenite dell'adulto.
Altre attività cliniche specialistiche della S.C. Cardiologia includono procedure invasive di aritmologia (studi elettrofisiologici, ed impianto di pacemakers e defibrillatori), ed attività ambulatoriali (Ecocardiogrammi, Esami Holter, Test da Sforzo, Elettrocardiogrammi, e Visite Cardiologiche) per pazienti ricoverati al Galliera e per pazienti esterni.

Infine, un ambulatorio altamente specialistico è dedicato a pazienti affetti da cardiomiopatia ipertrofica che vengono inviati da tutta l'Italia alla Cardiologia del Galliera per valutazione clinica e stratificazione del rischio di morte improvvisa.

Laboratorio di Emodinamica

Il laboratorio, ubicato presso la S.S.D. Area polispecialistica invasiva ed interventistica (Piastra interventistica), è attivo 24 ore su 24 per sette giorni alla settimana, garantendo un servizio di pronta disponibilità al di fuori dell'orario di servizio, previsto dalle ore 7 alla ore 20 dei giorni feriali.

Il Laboratorio di Emodinamica assicura assieme alle analoghe strutture dell' Ospedale S. Martino e dell'Ospedale Villa Scassi, in accordo con il Servizio di Emergenza 118, la copertura del territorio di Genova per il trattamento con angioplastica coronarica dei pazienti con sindrome coronarica acuta (angioplastica primaria in corso di infarto miocardico acuto).

L'angioplastica primaria viene eseguita su pazienti con diagnosi di infarto miocardico acuto comunque giunti al Pronto Soccorso del nostro Ospedale e su pazienti che afferiscono al nostro Laboratorio da altri Ospedali di Genova.
L' attività diagnostica ed interventistica del Laboratorio è svolta, inoltre, anche per pazienti elettivi ricoverati in altri Ospedali genovesi, oltre che per pazienti elettivi inviati da cardiologi dell'area genovese.

Alla dimissione viene consegnato il referto descrittivo della procedura alla quale il paziente è stato sottoposto e copia di supporto informatico (CD) su cui sono state registrate le immagini relative alla procedura angiografica.

Azioni sul documento