Tu sei qui: Home » Organizzazione » Direzione Sanitaria » Strutture sanitarie - Unità di livello 1, 2 e 3 » S.S.D. Microcitemia, anemie congenite e dismetabolismo del ferro

Microcitemia, anemie congenite e dismetabolismo del ferro

Dirigente responsabile Dott. Gian Luca Forni

Livello 2 Medico – media intensità di cure
Dipartimento: area di medicina

Sede modalità di accesso

La struttura è dislocata al piano terra del padiglione B9, accessibile dall'ingresso centro prenotazioni di via Volta 6.

Descrizione

I Centri della Microcitemia delle Anemie congenite, del dismetabolismo del ferro e delle malattie ematologiche rare sono dedicati alla prevenzione, diagnosi, cura e sorveglianza epidemiologica delle anemie congenite e delle alterazioni del metabolismo del ferro e di altre malattie del sangue. Le principali patologie seguite sono: sindromi thalassemiche, emoglobinopatie, alterazioni degli enzimi e della membrana eritrocitaria, anemie iporigeneretive e diseritropoietiche, emocromatosi congenite e altre situazioni di sovraccarico di ferro acquisito, sindromi mielodisplastiche.

Il Centro è riconosciuto come presidio della rete regionale delle Malattie rare e Centri di riferimento della European Reference Networks for Rare Diseases (ERN)EuroBloodNet.

 

LogoRINA

 


Organizzazione con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001 da CSQ.

 

L’Associazione Ligure Talassemici (ALT) ha sempre curato:la tutela dei talassemici nelle sedi sanitarie; l’informazione alle famiglie sulla malattia e sulla terapia, tramite assemblee e incontri con specialisti; la partecipazione a incontri in varie sedi istituzionali e associative per far conoscere la malattia e i modi per prevenirla.

 

LogoOGUlteriori informazioni sono a disposizione proseguendo la navigazione e sulla Carta dei servizi completa
Azioni sul documento