Attività ed indirizzi terapeutici

S.C. Chirurgia vascolare ed endovascolare

Presso la Struttura vengono trattate tutte le patologie vascolari arteriose (aorta addominale, tronchi sopra-aortici, arterie viscerali e degli arti) e venose.

Si effettua la chirurgia mini-invasiva ed endovascolare per la patologia arteriosa steno-ostruttiva e per quella aneurismatica nonché la chirurgia dell'insufficienza venosa in Day Surgery.

Vengono inoltre eseguiti i trattamenti endovascolari percutanei delle arteriopatie.

Il reparto è dotato di monitor di controllo non invasivo dei parametri cardiocircolatori, della saturazione di ossigeno e di pompe da infusione per i trattamenti farmacologici che richiedono particolare precisione nella somministrazione.

In regime di Day-Hospital vengono eseguiti cicli di terapia medica con farmaci vasoattivi.
Il Laboratorio di diagnostica non invasiva è dotato di 2 ecocolor Doppler, 1 Doppler c.w. fisso e 2 mini Doppler c.w. Vengono eseguiti esami ecocolor Doppler arteriosi e venosi di tutti i distretti (tronchi sovra aortici, arti superiori ed inferiori, aortoiliaci, renali e splancnici) per pazienti degenti, ambulatoriali nonché di pronto soccorso. Si esegue il trattamento di trombizzazione ecoguidata degli pseudoaneurismi post cateterismo arterioso.

L'attività chirurgica è finalizzata al trattamento delle patologie arteriose e di quelle venose. In campo arterioso vengono trattate in elezione od in urgenza le patologie aneurismatiche ed ostruttive del distretto addominale, degli arti inferiori e dei tronchi sopra-aortici con approccio tradizionale, mini-invasivo ed endovascolare.

L'attività chirurgica di elezione viene effettuata quotidianamente presso il blocco operatorio centrale con eventuale ausilio di angiografo intra-operatorio in dotazione alla Struttura. La patologia venosa viene espletata presso la struttura di Day-Surgery, sia con ricovero breve (Day-Surgery) di un solo giorno che con degenza di una notte in ospedale nel post-operatorio (One-Day-Surgery). Viene assicurata una reperibilità costante per il trattamento delle urgenze e delle emergenze vascolari. È stato attivato un protocollo di trattamento endovascolare in urgenza (eEVAR) degli aneurismi rotti dell'aorta sottorenale mediante endoprotesi.

La sala operatoria dedicata dispone di attrezzature di eccellenza che permettono di effettuare con la necessaria sicurezza il trattamento di patologie particolarmente complesse (monitoraggio cerebrale durante la chirurgia dei tronchi sopra aortici, monitoraggio arterioso e venoso intraoperatorio mediante ecocolorDoppler, strumentazione per il monitoraggio anestesiologico).

Un angiografo digitale ad arco ed un magazzino di materiali endovascolari in loco consentono di eseguire in elezione ed in urgenza procedure endovascolari a carico di tutti i distretti arteriosi.

Per l'attività ambulatoriale si rimanda alla pagina dedicata.

Azioni sul documento