Tu sei qui: Home » Amministrazione trasparente » Altri contenuti » Accesso civico

Accesso civico

 

Accesso documentale e accesso civico semplice e generalizzato

Il diritto di Accesso risponde ad esigenze sempre più ampie di trasparenza dell’azione pubblica configurando diverse forme di accesso. L’Ente ospedaliero con provvedimento n.40 del 18.1.2018 ha adottato un proprio disciplinare che tiene conto della circolare n.2/2017 del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione avente ad oggetto “Attuazione delle norme sull’accesso civico generalizzato”.

In particolare la vigente normativa prevede:

L’accesso documentale è il diritto riconosciuto alle persone fisiche e/o giuridiche di prendere visione e di estrarre copia degli atti e dei documenti amministrativi in quanto titolari di un interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento per il quale è richiesto l’accesso (articoli 22 e seguenti della legge n. 241/1990 (s.m.i.).

L'Accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni (Art. 5, D.Lgs 33/2013).

Accesso civico semplice è il diritto di chiunque di richiedere i dati, i documenti e informazioni che le pubbliche amministrazioni hanno omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo (art.5, comma 1).

Accesso civico generalizzato è il diritto di chiunque di accedere ai dati, ai documenti e alle informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare (art.5, comma 2) nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti (art. 5-bis).

 

COME PRESENTARE UNA RICHIESTA DI ACCESSO DOCUMENTALE, CIVICO SEMPLICE O GENERALIZZATO

La richiesta di accesso va effettuata utilizzando preferibilmente la seguente modulistica:

 

Modello 8: richiesta di accesso documentale/procedimentale Office logo

Modello 9: richiesta di accesso civico semplice

Office logo
Modello 10: richiesta di accesso civico generalizzato Office logo

 

La richiesta potrà essere sottoscritta:

  • con firma digitale;
  • con firma autografa sulla stampa del modello, avendo cura di allegare copia di un documento di identità personale in corso di validità.


La richiesta di accesso civico semplice deve essere presentata al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza mentre la richiesta di accesso documentale e civico generalizzato può essere presentata alternativamente alla Direzione generale – ufficio protocollo, all’ufficio relazioni con il pubblico, al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, al seguente indirizzo:

Posta elettronica
pec: protocollo@pec.galliera.it
e-mail: anticorruzione@galliera.it
e-mail: dir-generale@galliera.it

Posta ordinaria
E.O. Ospedali Galliera

Ufficio protocollo
Mura delle Cappuccine, 14
16128 Genova

 

Potere sostitutivo

Relativamente al procedimento di accesso documentale e al procedimento di accesso civico semplice, nel caso di inadempimento nei termini previsti, il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo utilizzando preferibilmente la seguente modulistica istituzionale.

 

Modello 11: accesso ai documenti - richiesta di intervento al titolare del potere sostitutivo

Office logo

Titolare del potere sostitutivo
Dott. Roberto Viale, Direttore amministrativo
tel. 010 563 2040
e-mail: dir-amministrativa@galliera.it

 

Richiesta riesame

Il richiedente, nei casi di diniego totale o parziale dell’accesso civico generalizzato o di mancata risposta entro il termine previsto, ovvero i contro-interessati, nei casi di accoglimento della richiesta di accesso civico generalizzato, possono presentare richiesta di riesame (utilizzando preferibilmente il seguente modulo) al Responsabile per la prevenzione della corruzione e la trasparenza dell’Ente ospedaliero che decide con provvedimento motivato, entro il termine di venti giorni dalla proposizione dell’istanza di riesame.

 

Modello 12: diniego o ritardo nell'accesso civico generalizzato - richiesta di riesame al RPCT

Office logo

 

Tutela dell'accesso civico
La tutela del diritto di accesso è disciplinata dal d.lgs 2 luglio 2010, n. 104.

 

Registro degli accessi

Vengono pubblicati in questa sezione, con obbligo trimestrale, l'elenco delle richieste di accesso (documentale, semplice e generalizzato) con l'indicazione dell'oggetto e della data della richiesta, nonché del relativo esito con la data della decisione (Linee Guida ANAC FOIA Delibera 1309/2016).

Azioni sul documento
Notizie
Avviso pubblico di locazione della Fondazione Pio Istituto De Ferrari Brignole Sale in Voltaggio ONLUS.

Locazione dell'ex "Ricovero Sant'Agostino" in Voltaggio

Avviso pubblico di locazione della Fondazione Pio Istituto De Ferrari Brignole Sale in Voltaggio ONLUS.
Dal 1 marzo 2019 la prenotazione delle prestazioni sarà limitata al solo punto CUP 1 mentre il ritiro dei referti del Centro prelievi è limitato al solo punto CUP 2.

Variazioni Punti CUP

Dal 1 marzo 2019 la prenotazione delle prestazioni sarà limitata al solo punto CUP 1 mentre il ritiro dei referti del Centro prelievi è limitato al solo punto CUP 2.
Avviso pubblico per la ricerca di sponsor finanziari per la realizzazione dell’evento.

"La rete che cura in Oncologia"

Avviso pubblico per la ricerca di sponsor finanziari per la realizzazione dell’evento.
Il 28 e 29 marzo l'evento sarà disponibile in diretta streaming. Tramite 9 canali live tematici, sarà possibile seguire l'esecuzione di procedure chirurgiche endourologiche, laparoscopiche e robotiche.

Chirurgia in diretta: "SIU LIVE"

Il 28 e 29 marzo l'evento sarà disponibile in diretta streaming. Tramite 9 canali live tematici, sarà possibile seguire l'esecuzione di procedure chirurgiche endourologiche, laparoscopiche e robotiche.
Sei interessato ad auto-gestire la malattia cronica? Da Gennaio 2019 partiranno le nuove edizioni del Programma.

Progetto EFFICHRONIC

Sei interessato ad auto-gestire la malattia cronica? Da Gennaio 2019 partiranno le nuove edizioni del Programma.
L'Ospedale informa...