Tu sei qui: Home » Notizie » Sciopero generale nazionale

Sciopero generale nazionale

Venerdì 29 Gennaio 2021.

 

    Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili.

     

    A tal proposito ricordiamo che i “servizi minimi essenziali” comprendono:

    • il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non-differibili della salute dei cittadini ricoverati (turni dei reparti) e non. Di conseguenza anche il personale tecnico per la preparazione dei pasti e degli altri servizi di base;
    • servizi di assistenza domiciliare;
    • attività di prevenzione urgente (alimenti, bevande, etc..);
    • vigilanza veterinaria;
    • attività di protezione civile;
    • attività connesse funzionalità centrali termoidrauliche e impianti tecnologici;
    • vari.
    Azioni sul documento
    Notizie
    Venerdì 29 Gennaio 2021.

    Sciopero generale nazionale

    Venerdì 29 Gennaio 2021.
    La barca RS Elite dell'equipaggio Galliera vince nuovamente.

    Hospital Sailing Race Genoa 2020

    La barca RS Elite dell'equipaggio Galliera vince nuovamente.
    Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo la validità dell'autocertificazione.

    Proroga esenzione ticket

    Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo la validità dell'autocertificazione.
    Data l'emergenza COVID-19 è possibile frequentare da remoto il Corso di Accompagnamento alla Nascita.

    Corso preparto on-line

    Data l'emergenza COVID-19 è possibile frequentare da remoto il Corso di Accompagnamento alla Nascita.
    Gli specialisti del Galliera su Genova Superba. Questa settimana, focus su "Anziani ed attività fisica" ed i "campanelli di allarme dell’ictus".

    Salute 10 e lode

    Gli specialisti del Galliera su Genova Superba. Questa settimana, focus su "Anziani ed attività fisica" ed i "campanelli di allarme dell’ictus".
    L'Ospedale informa...