Tu sei qui: Home » Notizie » Disponibili corsi sulla gestione delle emergenze

Disponibili corsi sulla gestione delle emergenze

ALS - BLSD - ILS

Corsi rivolti principalmente a medici ed infermieri che lavorano nell' emergenza/ urgenza, ma utili anche per la formazione professionale continua di tutti gli operatori sanitari.

Corso Als (advanced life support) fornisce un approccio standardizzato alla rianimazione cardiopolmonare negli adulti.

Corso BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation) permette di acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici e le capacità necessarie per prevenire il danno anossico cerebrale e riconoscere in un paziente adulto lo stato d'incoscienza, di arresto respiratorio e di assenza di polso, in una condizione di assoluta sicurezza per se stesso, per la persona soccorsa e per gli astanti.

Corso ILS (Immediate Life Support) fornisce un approccio standardizzato alla rianimazione cardiopolmonare negli adulti.

Azioni sul documento
Notizie
Concerto per dire grazie a medici e infermieri donato dall'associazione 50&Più

Musicalmente Galliera

Concerto per dire grazie a medici e infermieri donato dall'associazione 50&Più
Indirizzato agli operatori sanitari.

Corso allattamento avanzato

Indirizzato agli operatori sanitari.
Procedura di richiesta.

Certificati Covid-19

Procedura di richiesta.
ALS - BLSD - ILS
27 maggio.
Estesa al 31/07/2021 la validità sino al termine dell’emergenza pandemica fatte salve ulteriori diverse indicazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

Proroga piani terapeutici

Estesa al 31/07/2021 la validità sino al termine dell’emergenza pandemica fatte salve ulteriori diverse indicazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
Utilizzo credenziali SPID e CieID.

Semplificazione e innovazione digitale

Utilizzo credenziali SPID e CieID.
Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2022 la validità dell'autocertificazione.

Ulteriore proroga esenzione ticket

Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2022 la validità dell'autocertificazione.
L'Ospedale informa...