Tu sei qui: Home » Notizie » Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

17 settembre 2021

Il 17 settembre si celebra la Gionata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità quest'anno ha scelto un tema specifico: “Cure materne e neonatali sicure”, proponendo anche lo slogan “Agisci adesso per un parto sicuro e rispettoso”.

La Giornata è nata per sottolineare che la sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute, come previsto nell’art.1 della legge 24 del 2017, la giornata è stata ufficialmente istituita nel nostro Paese con direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri del 4 aprile 2019, su proposta del Ministro della Salute e in accordo con la Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, aderendo alle indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

La Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti (World Patient Safety Day), introdotta dalla 72a Assemblea mondiale della sanità e promossa a livello internazionale dall’OMS, evidenzia come la sicurezza dei pazienti sia una priorità di salute globale e prevede la realizzazione di iniziative di sensibilizzazione e la simbolica illuminazione in colore arancione di monumenti nazionali dei singoli Paesi aderenti. Slogan della prossima edizione è “Act now for safe and respectful childbirth!” with the theme “Safe maternal and newborn care".

Nel nostro Paese tutte le amministrazioni pubbliche sono chiamate a promuovere “l’attenzione e l’informazione sul tema della sicurezza delle cure e della persona assistita, nell’ambito delle rispettive competenze e attraverso idonee iniziative di comunicazione e sensibilizzazione".

 

 

Gli specialisti dell'E.O. Ospedali Galliera parlano della Giornata e dell'importanza della sicurezza nelle cure materne e neonatali in epoca Covid-19.

Azioni sul documento