Tu sei qui: Home » Notizie » La Duchessa di Galliera e Filippo De Ferrari

La Duchessa di Galliera e Filippo De Ferrari

21 maggio - ore 15.30 - Salone dei Congressi

Nel contesto dei festeggiamenti per i 130 anni del Galliera, lunedì 21 maggio alle ore 15.30, presso il Salone dei Congressi, si terrà l'evento "La Duchessa di Galliera e Filippo De Ferrari: storia di un Ospedale" a cura di Domenico Carratta. Ospite d'eccezione Wolfgang Maassen (illustre filatelico tedesco) che racconterà la storia del più enigmatico esponente della famiglia De Ferrari, l'erede designato, che rinunciando all'eredità rese possibile di fatto la costruzione del Galliera e di molte altre opere di beneficenza.

Filippo De Ferrari de La Renotière fu uno dei più grandi filatelisti della storia. Nacque a Parigi nella casa in Rue d'Astorg, che era la residenza parigina dei suoi genitori Raffaele De Ferrari e Maria Brignole Sale duchi di Galliera. Filippo nacque tre anni dopo la morte, avvenuta a 16 anni, del secondogenito Andrea. Sin da ragazzo rivelò un carattere difficile, chiuso e ribelle, che lo portò, ancora adolescente, a distaccarsi affettivamente dalla famiglia, della quale non sopportava i rigidi principi educativi; il suo equilibrio fu anche minato dal comportamento della madre, rimasta sconvolta dalla morte prematura del suo adorato Andrea.

Durante il convegno Wolfagan Maassen presenterà il suo libro "Filippo De Ferrari illustre sconosciuto".

Azioni sul documento