Tu sei qui: Home » Notizie » Le Arance della Salute

Le Arance della Salute

26 gennaio in 3000 piazze italiane

I volontari AIRC, sabato 26 gennaio, coloreranno d’arancio 3.000 piazze e più di 700 scuole con Le Arance della Salute, primo appuntamento dell’anno per sostenere il lavoro di circa 5.000 ricercatori e promuovere comportamenti e abitudini salutari per ridurre il rischio di cancro.

Con una donazione di 9 euro sarà possibile ricevere una reticella da 2,5 kg di arance e per chi volesse fare una scorta aggiuntiva di vitamine, da quest’anno, ci sono anche marmellata d’arancia (vasetto da 240 grammi, donazione minima 6 euro) e miele di fiori d’arancio (confezione da 500 grammi, donazione minima 7 euro). I volontari, inoltre, consegneranno una Guida con alcune preziose informazioni sulla prevenzione, in particolare su fumo e obesità, insieme a ricette sane e gustose a base di arance, firmate da Moreno Cedroni, Carlo Cracco e dal giovane chef JRE Roberto Tonola.

La battaglia contro il cancro acquisisce ogni giorno nuovi strumenti grazie ai progressi della ricerca, ma è sempre più riconosciuta l’importanza dei comportamenti e delle abitudini individuali.

Il prologo della manifestazione è in programma in oltre 700 scuole venerdì 25 gennaio con “Cancro, io ti boccio”, iniziativa che vedrà bambini e ragazzi, insieme a genitori e insegnanti, impegnarsi per un giorno come volontari per distribuire Le Arance della Salute.

https://www.arancedellasalute.it/


Azioni sul documento
Notizie
PRESTIGE - Partecipi e RESilienTi: prevenzione della fragilità di salute e dei rischi di marginalizzazione e isolamento sociale della popolazione anziana genovese.

Invecchiare a Genova

PRESTIGE - Partecipi e RESilienTi: prevenzione della fragilità di salute e dei rischi di marginalizzazione e isolamento sociale della popolazione anziana genovese.
E' stato attivato lo sportello che si occupa di informare, sensibilizzare  e prevenire le infezioni ospedaliere.

"Open CIO"

E' stato attivato lo sportello che si occupa di informare, sensibilizzare e prevenire le infezioni ospedaliere.
Giovedì 9 Maggio, dalle ore 14.00 alle 17.00, presso la S.C. Ginecologia e ostetricia dell'Ente, si terrà un laboratorio sulle emozioni della genitorialità.

"Chiamale se vuoi…Emozioni"

Giovedì 9 Maggio, dalle ore 14.00 alle 17.00, presso la S.C. Ginecologia e ostetricia dell'Ente, si terrà un laboratorio sulle emozioni della genitorialità.
Mercoledì 1 maggio è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore di tutto il lavoro dipendente, pubblico e privato.

Sciopero generale

Mercoledì 1 maggio è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore di tutto il lavoro dipendente, pubblico e privato.
Dal 2 maggio 2019 il Punto CUP 2  osserverà il seguente orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle ore 13:00.

Variazione orario Punto CUP 2

Dal 2 maggio 2019 il Punto CUP 2 osserverà il seguente orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle ore 13:00.
L'ascensore n. 5, utile al raggiungimento delle strutture Ortopedia, Ortogeriatria per intensità di cure, Cure intermendie, è momentaneamente fermo.

Ascensore fermo e percorso alternativo

L'ascensore n. 5, utile al raggiungimento delle strutture Ortopedia, Ortogeriatria per intensità di cure, Cure intermendie, è momentaneamente fermo.
Numero verde unico Regionale
Bando di asta pubblica per la vendita di alcune proprietà (fabbricati e terreni) della Fondazione Pio Istituto De Ferrari Brignole Sale in Voltaggio ONLUS.

Vendita complesso immobiliare

Bando di asta pubblica per la vendita di alcune proprietà (fabbricati e terreni) della Fondazione Pio Istituto De Ferrari Brignole Sale in Voltaggio ONLUS.
L'Ospedale informa...