Tu sei qui: Home » Notizie » Lost in (medical) translation

Lost in (medical) translation

25 ottobre, ore 17:00, Accademia Ligustica di Belle Arti

Quella che a volte viene considerata un tutt’uno (“la medicina”) è in realtà l’unione di molte specialità – la pediatria, la virologia, la reumatologia, l’ortopedia, la psichiatria, e via dicendo – ciascuna delle quali, per certi versi, parla il proprio linguaggio specifico, fatto di termini e significati ben precisi, circoscritti a un ambito specifico. Ad inizio 2020 i primi casi di COVID-19 hanno visto nascere nuove interazioni tra medici con specialità differenti, nel tentativo prima di capire e poi di trattare la nascente pandemia e l’infezione che la causa. Queste collaborazioni hanno spinto ad una condivisione di conoscenze settoriali, incentivando una nuova alfabetizzazione reciproca della classe medica. In questo incontro racconteremo, attraverso le testimonianze di alcuni dei suoi protagonisti, il dialogo clinico tra reumatologi pediatri e infettivologi dell'adulto che, attraverso lo studio di una terapia antinfiammatoria (Anakinra), si è concretizzato nell'approvazione da parte dell'Agenzia Europea del Farmaco di un nuovo trattamento per l'infezione.

Il 25 ottobre, alle ore 17:00 presso l'Accademia Ligustica di Belle Arti (Largo Pertini 4), si terrà un evento, inserito nel programma del Festival della Scienza, dal titolo "Lost in (medical) translation - Esercizi comunicativi tra "...ologi"". Protagonisti il dott. Emanuele Pontali (direttore S.C. Malattie Infettive dell' E.O. Ospedali Galliera) e i dottori Marco Gattorno e Stefano Volpi  pediatri della Clinica Pediatrica e Reumatologica dell'Istituto Gaslini).

 

Modalità di partecipazione

Azioni sul documento
Notizie
Progetto di cooperazione del Galliera con un'équipe di medici palestinesi per la gestione di pazienti affetti da malattie ematologiche congenite.

"Haemo_Pal"

Progetto di cooperazione del Galliera con un'équipe di medici palestinesi per la gestione di pazienti affetti da malattie ematologiche congenite.
Il CUG dell’E.O. Ospedale Galliera aderisce il 6 febbraio all'evento che intende sensibilizzare l'opinione pubblica contro questa pratica lesiva dei diritti umani.

Giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili

Il CUG dell’E.O. Ospedale Galliera aderisce il 6 febbraio all'evento che intende sensibilizzare l'opinione pubblica contro questa pratica lesiva dei diritti umani.
La Dott.ssa Stefania Moncini nominata dal C.d.A.

Nomina del Direttore amministrativo

La Dott.ssa Stefania Moncini nominata dal C.d.A.
Portineria e cancelli saranno chiusi fino a data da definirsi.

Proroga chiusura varco Pad. C (C.so Mentana 10)

Portineria e cancelli saranno chiusi fino a data da definirsi.
Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2023 la validità dell'autocertificazione.

Ulteriore proroga esenzione ticket

Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2023 la validità dell'autocertificazione.
Utilizzo credenziali SPID e CieID.

Semplificazione e innovazione digitale

Utilizzo credenziali SPID e CieID.
L'Ospedale informa...