Tu sei qui: Home » Notizie » Split payment

Split payment

A seguito dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni in materia di IVA introdotte dalla legge di stabilità 2015 n.190/2014 e dal successivo decreto attuativo del 23/01/2015 del MEF le pubbliche amministrazioni devono versare direttamente all'Erario l'Iva addebitata dai fornitori, pagando a questi ultimi solo la quota imponibile.

Tale disposizione si applica a tutte le fatture relative alla fornitura di beni e servizi effettuati nei confronti di questo Ente  (ad esclusione dei compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito), emesse a partire dal 1 gennaio 2015.

Secondo quanto disposto  dall'art. 2 del decreto MEF del 23/01/2015 nella fattura dovrà essere inserita l'annotazione "SCISSIONE DEI PAGAMENTI".
Questo Ente  provvederà al pagamento della fattura al fornitore al netto dell’IVA, procedendo successivamente al versamento all’Erario dell’IVA esposta in fattura.

Azioni sul documento
Notizie
Sciopero di 24 ore dalle ore 08:00 del 30 luglio 2021 alle ore 08:00 del 31 luglio 2021.

Sciopero generale nazionale

Sciopero di 24 ore dalle ore 08:00 del 30 luglio 2021 alle ore 08:00 del 31 luglio 2021.
Modalità webinar.
Procedura di richiesta.
ALS - BLSD - ILS
Di seguito sono indicate le chiusure di attività o le variazioni di orario autorizzate per il periodo estivo 2021.

Chiusure e variazioni di orario

Di seguito sono indicate le chiusure di attività o le variazioni di orario autorizzate per il periodo estivo 2021.
Estesa al 31/07/2021 la validità sino al termine dell’emergenza pandemica fatte salve ulteriori diverse indicazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

Proroga piani terapeutici

Estesa al 31/07/2021 la validità sino al termine dell’emergenza pandemica fatte salve ulteriori diverse indicazioni dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
Utilizzo credenziali SPID e CieID.

Semplificazione e innovazione digitale

Utilizzo credenziali SPID e CieID.
Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2022 la validità dell'autocertificazione.

Ulteriore proroga esenzione ticket

Coronavirus - Esenzione ticket: prorogata al 31 marzo 2022 la validità dell'autocertificazione.
L'Ospedale informa...